Albiiizzz
Gravidanza / Terzo trimestre

Ventricolo cerebrale borderlain

Buongiorno,
Volevo chiedere un consiglio anche a voi che vedete e sentite tante gravidanze.
Ho sempre eseguito tutti gli esami, ed è tutto ok, bitest, dna fetale, morfologica. La bambina risulta leggermente più grande e continua a crescere. Sono a 30 settimane.
Ogni mese faccio esami del sangue e toxo, citalomegavirus sono immune.
Ho fatto un’eco e si è visto il ventricolo sx è a 10 mm, alla morfologica era a 8mm.
Le misure cerebrali ecc sono tutte nella norma. Il Gine dice di tenerlo sotto controllo, ma che non dovrebbe dare preoccupazioni.
Cosa ne pensate ?
Scusate ma non dormo alla notte, sono imposte te e me è difficile.

Albiiizzz
14 Settembre 2021
14 Settembre 2021

Risposta

Buongiorno,
la ventricolomegalia viene definita borderline o lieve quando la misurazione del trigono è compresa tra 10 e 15 mm.
E’ descritta in letteratura con maggior frequenza nei feti di sesso maschile e le cause sottostante sono molteplici:
– Nella maggior parte dei casi si tratta di una variante della norma, specialmente quando il valore è compreso tra 10 e 12 mm (come nel suo caso).
– Talvolta può essere espressione di aneuploidie (difficile nel suo caso con un DNA fetale negativo).
– Solo in casi molto rari può essere il reperto iniziale di patologie più complesse.
La cosa da fare è tenerla sotto controllo, così come le ha consigliato il suo ginecologo.
Stia serena!

Agata Ingala
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK