Mary70
Patologia ginecologica

Sterilitá di coppia

Buongiorno, dopo circa 2 anni di ricerca di una gravidanza ci siamo rivolti ad un centro PMA e l’ unico problema che è emerso è una stenosi del canale cervicale (ho fatto una conizzazione nel 2015 x cin 1). Mi è stato consigliato di posizionare un dilatatore del canale cervicale e di continuare a provare naturalmente, ma leggendo su internet sembrerebbe solo una soluzione tenporanea, infatti dopo 3 mesi ritornerebbe la stenosi. Volevo chiederle, questo intervento può essere eseguito anche in anestesia locale? Inoltre è possibile che il sangue mestruale passi normalmente e invece gli spermatozoi non riescono a risalire? Grazie

Mary70
26 Giugno 2019
26 Giugno 2019

Risposta

La meccanica della fecondazione e’ complessa e le cause che interferiscono possono essere moltissime. Si lasci consigliare dal centro di fecondazione assistita a cui si è rivolta.

Emilio Arisi
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK