nancyptb
Contraccezione / Pillola

Spotting dopo anni di utilizzo Diane, quando preoccuparsi?

Buon giorno e grazie a chi mi risponderà. Ormai da 5 anni, prendo Diane, per “curare” un problema di alopecia androgenetica, mi è stata prescritta dal dermatologo. Da qualche mese ormai, a metà blister, ho degli episodi di spotting. Circa un anno fa, ho fatto una visita ginecologica ed un’ecografia, dove è andato tutto bene. Non posso cambiare pillolya, in quanto il principio attivo di Diane, purtroppo, non è presente nelle altre, e andrei a rischio di gettare anni di fatica per far crescere i capelli (avevo già fatto un tentativo e purtroppo avevo cominciato a perderne veramente tanti). Comincio però a preoccuparmi, lo spotting è ormai “regolare” da mesi. Avrei bisogno di un Vostro parere. grazie mille.

nancyptb
23 Giugno 2020
23 Giugno 2020

Risposta

Normalmente la
Pillola diane non si assume per anni ma, una volta ottenuto il risultato, si fa un mantenimento con una pillola con un progestinico simile ma migliore dal
Punto di vista metabolico.parlane col tuo ginecologo. Lo spotting non è un problema grave , è soprattutto un “fastidio “ ma cmabierei comunque la
Pillola.

Barbara Del Bravo
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK