Simmmmm
Gravidanza / Patologia della gravidanza

Seleparina da inizio gravidanza con mutazioni trombofilia?

Salve,Ho avuto due aborti spontanei alla settimana settimana e l unico esame genetico in cui è emerso qualcosa è stato il pannello trombofilico dal quale sono emerse le seguenti mutazioni :FattoreVII:10976 GA, fattoreVIII G>T,beta fibrinogeno,GP ila807,GP l33p,PAI 1. L ultimo ginecologo dice che i fattori importanti sono solo 2 : fattore II e fattore V di Leiden, per cui mi ha prescritto solo una cura di un mese con deltacortene perché ha riscontrato presenza di plasmacellule,mentre a inizio di una prossima gravidanza non mi prescrive seleparina dal primo giorno (cosa che il primo ginecologo mi aveva tassativamente raccomandato x la trombofilia). Lei cosa pensa? Con queste mutazioni sarebbe plausibile non prenderla da subito? Grazie

Simmmmm
13 Maggio 2022
13 Maggio 2022

Risposta

Buongiorno, a quello che ho potuto leggere, senza conoscere tutta la sua storia, attulamente non ci sono indicazioni ad utilizzare l’eparina in gravidanza. Andrà utilizzata dopo il parto per 6 settimane

Giulia Polarolo
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK