letizia
Patologia ginecologica / Endometriosi

rm con contrasto

Salve sono una ragazza di 25 anni e ho fatto una risonaza magnetica con contrasto a causa della dismenorrea. Siccome sono molto ansiosa le vorrei chiedere se l adenomiosi riscontrata è severa o lieve: “in sede fundica mediana paramediana sinistra, area di alterato segnale con minute focalità iperintense nel contesto e che determina salienza del profilo uterino che presenta diametri massimi pari a 34x18mm, dotata di disomogeneo enhancement post contrastografico reperto compatibile con adenomiosi; è presente distensione fluida della recesso parauterino sul versante anteriore con consensuale ispessimento del tessuto lasso mesenteriale locoregionale”. Inoltre mi hanno trovato alcuni linfonodi inguinali ingrossati, secondo voi è possibile all ovulazione ? Ho fatto la rm al 14 esmo giorno

letizia
09 Luglio 2020
09 Luglio 2020

Risposta

Cara Letizia i linfonodi ingranditi non sono dovuti al l’ovulazione. Per quanto riguarda l’adenomiosi bisogna comparare i tuoi sintomi con la risonanza e con l’ecografia. Ti consiglio di parlarne con un ginecologo che si occupa di endometriosi, in un centro specialistico.

Giulia Polarolo
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK