Michela
Sesso e sessualità / Femmina

Ritardo del ciclo

Il mio ultimo ciclo è stato giorno 25 gennaio. Ho adesso un ritardo di 5 giorni e sto molto in ansia. I rapporti sono stato nei giorni 30 gennaio, 8 e 14 febbraio.
Sono stati tutti rapporti protetti e ad ogni fine rapporto il preservativo è stato accuratamente controllato e tutte le volte era intatto.
L’unica cosa è che giorno 30, finito il rapporto, dopo molto ma molto minuti c’è stata una penetrazione senza preservativo per non più di 5/10 secondi. In tutto ciò lui dice di non essere venuto e che non sia uscita neppure una goccia.
Posso stare tranquilla? O devo preoccuparmi perché ci può essere una gravidanza in corso?
In tutto ciò ho dolori nel basso ventre, seno gonfio e dolorante e brufoli al viso. Tutti sintomi che ho quando deve arrivare il ciclo. Aiutatemi!

Michela
25 Febbraio 2020
25 Febbraio 2020

Risposta

Cara Michela, attendi ancora due giorni e se non arrivano le mestruazioni fai un test di gravidanza per sicurezza. Molto probabilmente è un semplice ritardo, a volte può succedere, e non è grave. Parla con la tua ginecologa/o per trovare un metodo contraccettivo che ti permetta di essere più tranquilla.

Giulia Polarolo
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK