Sabrina
Sesso e sessualità / Femmina

Ritardo ciclo e dolori

Salve a tutti, rifaccio la domanda perché non ho ricevuto una risposta al mio problema, anzi il dottore è stato maleducato nei miei confronti invitandomi ad andare dal mio ginecologo, ma se evidentemente scrivo qui significa che non me lo posso permettere.
Il mio problema sta in un ciclo che ha ritardato 3 mesi e che ha portato con sé forti dolori, nonostante abbia sempre fatto sesso protetto ed il mio ultimo rapporto è stato 5 mesi fa con successivamente ciclo regolare
Grazie in anticipo per la risposta adeguata alle mie paure.

Sabrina
14 Agosto 2019
14 Agosto 2019

Risposta

Carissima credo che la risposta del mi9 collega stia a significare che in un blog on Line come questo non è possibile fare diagnosi senza una visita e un’ecografia ..mi spiace ma mi sento di inviarla al suo. Urlante X un richiesto di ecografia e anche di dosaggi ormonali per capire se qst cambiamento del ciclo ha una base origani a
Iato
V

Valeria Dubini
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK