Miuccia
Contraccezione / Scelta del contraccettivo

Qual è il contraccettivo che più è indicato alle mie esigenze?

Salve, ho un partner stabile da più di un anno e mezzo e vorrei passare dai preservativi a un metodo contraccettivo duraturo perché non abbiamo in programma di avere figli per almeno un paio d’anni. Avevo pensato alla pillola ma mi è stata sconsigliato l’uso di ormoni perché in famiglia (mia nonna) ho avuto casi di cancro al seno. È corretto o posso fare affidamento sui metodi ormonali senza particolari problemi? Visto l’uso che ho previsto per lunghi periodi, solo la spirale è quella più indicata alle mie esigenze? Mi è stata sconsigliata perché non ho avuto figli, è vero? Leggendo pareri sulla spirale, gli effetti indesiderati (continue perdite, ciclo abbondante e doloroso ecc) mi hanno preoccupato. Tutto questo mi rende dubbiosa e confusa, mi potete dare un parere?

Miuccia
26 Febbraio 2020
26 Febbraio 2020

Risposta

Cara Miuccia, se desideri un metodo contraccettivo di lunga durata la spirale con il progesterone o il dispositivo sottocutaneo possono fare al caso tuo! Puoi utilizzarli anche se non hai mai avuto gravidanze.

Giulia Polarolo
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK