Ragazza97
Contraccezione / Anello vaginale

Problemi con Nuvaring

Buongiorno;
Sono sempre stata ansiosa e con umore variabile ma ho comunque iniziato con l’anello vaginale a dicembre 2019.
Durante questi mesi spesso mi sono sentita depressa ed ho avuto attacchi di panico. Inoltre ho spesso dolori alla pancia ed alle ovaie, apparentemente a cadenza casuale durante il mese, quando io di mestruazioni dolorose non ne ho mai avute, e dolori del genere li avevo soltanto durante il ciclo.
La settimana di sospensione è l’11 di questo mese, e proprio in questi giorni il mio stato mentale è terribile, mi sento malissimo per ogni cosa ed attribuisco tutto all’anello, pur non sapendo realmente se sia esso la causa o se si tratta di un mio peggioramento a livello psicologico.
Che fare? Non ho un ginecologo ed il consultorio è fuori comune.

Ragazza97
07 Aprile 2020
07 Aprile 2020

Risposta

Buongiorno,
se non ha avuto rapporti a rischio negli ultimi 7-10 giorni sospenda l’anello già oggi, altrimenti aspetti giorno 11 e sospenda senza poi riprenderlo.
Sicuramente la reclusione di questo periodo non giova all’umore ma non si può escludere che l’anello non abbia in qualche modo influito sul peggioramento della sintomatologia.
Quando sarà nuovamente possibile faccia una visita ginecologica così da valutare insieme al suo medico una strategia contraccettiva efficace alternativa.
Se il suo umore dovesse mantenersi tale anche dopo la sospensione dell’anello contatti il medico di famiglia.
Rimango a disposizione.
Buona giornata

Agata Ingala
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK