Redmoon
Sesso e sessualità / Femmina

Problemi con la penetrazione

Salve, sono una ragazza di 22 anni fidanzata da un anno e mezzo con un ragazzo. Con lui ho avuto il mio primo rapporto quindi non ho un metro di paragone.
Nel momento della penetrazione ho difficoltà in quanto provo bruciore ed è come se mi tirasse la pelle. Durante tutto il rapporto non ho problemi. E se ho un secondo rapporto dopo poco, scompare il problema al momento della penetrazione ed è come se fosse più “aperta”. Non ho problemi di lubrificazione. Il mio ragazzo ha il pene tendenzialmente curvo verso il basso ed imponente già dalla punta. Da cosa può dipendere questo problema e come risolverlo? È normale provare questo fastidio? Non so se è una cosa comune o un vero e proprio problema solo mio.

Redmoon
12 Febbraio 2021
12 Febbraio 2021

Risposta

Buongiorno,
purtroppo è difficile fare delle valutazioni a distanza.
Il dolore al momento della penetrazione potrebbe derivare da un’involontaria tensione muscolare a livello perineale; provate a dare più spazio ai preliminari prima della penetrazione per far si che la muscolatura si rilassi completamente.
Se il problema dovesse persistere, faccia una visita di controllo per individuare con precisione la causa sottostante e dunque il rimedio.
Cordialità

Agata Ingala
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK