baba1
Contraccezione

preservativo sfilato

Il rapporto (21 luglio) è avvenuto col preservativo, l’eiaculazione è avvenuta protetta. Uscendo il preservativo è rimasto in vagina con conseguente uscita dello sperma, grossolanamente all’esterno. Pillola ellaone presa entro 1h. Inizio ciclo 24 giugno, ma molto irregolare (rare volte anche 50gg), non abbiamo quindi la certezza fosse quasi il momento della mestruazione. Rischio reale? Quando fare test urine / test ematico per sicurezza?

baba1
23 Luglio 2019

Risposta

A scanso di equivoci un test di gravidanza eseguito non prima di tre settimane da quel rapporto presunto a rischio può essere corretto.

Emilio Arisi
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK