Lilian
Patologia ginecologica / Vaginite - infezione batterica e candida

Posso curare la candida durante una terapia antibiotica contro un'infezione batterica?

Salve,
in seguito a bruciore a termine della minzione, associata ad urine torbide e dal cattivo odore, oltre che ha dolori all’altezza dell’uretra durante i rapporti sessuali, mi è stata diagnosticata una vaginite batterica attualmente in fase di cura.
Sono al secondo giorno di terapia antibiotica per via orale (Augmentin) e ho cominciato ad avere perdite bianche lattigginose. Dato che durante le ultime due terapie antibiotiche che ho effettuato negli anni precedenti ho contratto la candida, volevo sapere se tali perdite potessero essere una conseguenza dell’antibiotico o le prime avvisaglie di candida… Nel caso fosse la seconda, dovrei aspettare di aver terminato la terapia antibiotica prima di curarla, o potrei cominciare in contemporanea?
Grazie per l’attenzione

Lilian
05 Luglio 2019
05 Luglio 2019

Risposta

Può essere un candida devi fare tampone ciao

Valeria Dubini
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK