LLL333
Contraccezione / Pillola

Norlevo post ovulazione

Salve
Il giorno 30/09 ho assunto Norlevo dopo circa 4/5 ore da un rapporto a rischio poiché il preservativo è rimasto all’interno anche se comunque l’anello fuoriusciva e non dovrebbe esserci stato versamento del contenuto.
Mi trovavo al 20° giorno di ciclo (ultime mestruazioni il 10/09 con durata media di 29 giorni) e quindi presumo in periodo non fertile.
Il ciclo doveva arrivarmi circa 2/3 giorni fa, quindi intorno al 7 ott.
Nei casi in cui la pdg sia assunta dopo l’ovulazione (che dovrebbe esserci stata intorno al 22/09) e quindi in periodo non fertile, come agisce la pillola? In media quanti gg di ritardo sono considerati come conseguenza della pdg? Dopo quanto devo preoccuparmi? Da premettere che non ho avuto perdite ematiche come in passato dopo la pdg.
Grazie mille.

LLL333
10 Ottobre 2020
10 Ottobre 2020

Risposta

Buongiorno, la contraccezione di emergenza posticipa l’evento ovulatorio quando viene assunta in prossimità di questa. Ovviamente non agisce sull’ovulazione quando è già avvenuta.
Se dovesse persistere il ritardo della comparsa della mestruazione le consiglio un test di gravidanza e le consiglio anche una consulenza contraccettiva presso il consultorio

Maurizio Silvestri
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK