Ramix
Contraccezione / Coito interrotto

Norlevo funziona ad ovulazione già avvenuta?

Ho avuto un coito interrotto finito male (lui non è riuscito ad uscire in tempo)
ed ero al 14esimo giorno in un ciclo di 28 giorni.
Circa 10 ore prima del rapporto avevo sentito la tipica fitta all’ovaio della avvenuta ovulazione.

Ora vorrei prendere la pillola norlevo (sono passate 10 ore dal rapporto) ma ho letto che dopo l’avvenuta ovulazione non ha efficacia.
Inoltre mi spaventano tutti gli effetti collaterali.

Una volta assunta se ho i tipici effetti collaterali (nausea, cefalea ecc) vuol dire che sicuramente ha fatto effetto e che quindi il concepimento non è avvenuto?
Oppure potrei avere gli effetti collaterali anche in caso di mancato blocco del concepimento?

C’è l’evenienza che non faccia effetto avendo già ovulato?

Ramix
13 Luglio 2020
13 Luglio 2020

Risposta

Buonasera, la contraccezione ormonale di emergenza agisce posticipando l’evento ovulatorio e purtroppo la sicurezza anticoncezionale non è uguale a quella della contraccezione ormonale che si assume quotidianamente. Proprio per un metodo più sicuro le consiglio una consulenza contraccettiva presso il consultorio

Maurizio Silvestri
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK