Carmela85
Gravidanza / Secondo trimestre

Monuril in gravidanza

Buonasera, sono a 15+5 e avendo fatto urinocoltura risulta battere stafilococco lugdunensis e mi hanno detto ke potrebbe essere pericoloso ma xké? All’inizio della gravidanza avevo invece l’enterococco faecalis ma il ginecologo non mi ha dato nulla xké ero all’inizio. Ma non so xké è passato solo visto ke ora non risulta più. Ora però mi ha dato il monuril. Ora vorrei sapere posso prendere il monuril o comporta rischi al feto? E col monuril una bustina x due sere lo debella? Sono in ansia ho paura

Carmela85
29 Luglio 2020

Risposta

Buongiorno,
Lo stafilococco è un batterio solitamente presente sulla cute umana il che mi fa pensare a una possibile contaminazione.
Prima di assumere qualunque terapia le consiglio di ripetere l’esame delle urine e l’urinocoltura facendo bene attenzione durante la raccolta:
– lavarsi accuratamente le mani
– lavare accuratamente i genitali esterni con acqua e sapone –risciacquare
– mantenere divaricate con una mano le grandi labbra
– scartare il primo getto di urina
– raccogliere l’urina seguente direttamente nel contenitore;
– scartare l’ultimo getto di urina;
– chiudere rapidamente il contenitore al termine della raccolta.
– consegnare in laboratorio nel più breve tempo possibile.

Quando avrà gli esiti ne riparli con il suo ginecologo.
Cordialità

Agata Ingala
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK