marlene
Menopausa

Minipillola e menopausa

Buongiorno, ho 53 anni, endometriosi diagnosticata a 17 anni, vari interventi/terapie, tolto un’ovaio, nessuna gravidanza. Poi ho cominciato a prendere la pillola estroprogestinica (mercilon), e alla lunga i sintomi dell’endometriosi sono scomparsi. A 50 anni il ginecologo mi ha detto di smettere e prendere la minipillola (azalia) fino a 55 anni per non ‘rischiare di aver problemi’. Adesso mi sento molto bene, nessun ciclo da quando ho cominciato, nessun sintomo di menopausa, solo un po’ di secchezza vaginale. Non ho altre patologie, non fumo ecc Quest’estate ho visto un ginecologo diverso, mi ha detto di sospendere Azalia perche sono in menopausa – come fa a saperlo? (non ho fatto esami del sangue). Non so cosa fare, adesso sto bene, non vorrei cominciare ad aver problemi, cosa faccio?

marlene
12 Novembre 2020
12 Novembre 2020

Risposta

Può sia continuare Amalia senza alcun problema,che valutare, sospendendo un mese i dosaggi per la menopausa FSH ed ESTRADIOLO e decidere. Comunque se sta bene può ancora un po’ continuare

Barbara Del Bravo
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK