luna97
Malattie sessualmente trasmesse

malattie sessualmente trasmesse

Buongiorno,
volevo sapere se quando si contrae una malattia sessualmente trasmissibile, vengono compromesse le mestruazioni. Nel senso che, l’assenza del ciclo mestruale nella settimana da sospensione da cerotto anticoncezionale è sintomo di gravidanza oppure che ho contratto una malattia?

luna97
16 Gennaio 2021

Risposta

Buongiorno,
raramente le malattie sessualmente trasmesse possono interferire sulle caratteristiche del ciclo mestruale.
– Se ha il dubbio di una gravidanza indesiderata: le consiglio di fare un test di gravidanza
– Se ha il dubbio di aver contratto una infezione: faccia un batteriologico cervino-vaginale completo.
In ogni caso le consiglio di fare una visita ginecologica di controllo e una chiacchierata con il suo ginecologo per chiarire tutti i dubbi.
Le ricordo inoltre che l’utilizzo del profilattico è l’unico modo per proteggersi dalle infezioni sessualmente trasmesse.
Cordialità

Agata Ingala
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK