Mariarosa
Contraccezione / Pillola

La pillola perde l'efficacia se presa con un ritardo notevole?

Mi scusi per l’ambiguità della domanda, ma non sapevo come riassumere il tutto. Le spiego: il giorno martedì inizio il nuovo blister della pillola (premetto che ormai la uso da 4 anni e la prendo solitamente alle 21). Venerdì ho un rapporto completo non protetto. Sabato prendo la pillola alle ore 23, invece delle 21. Domenica la dimentico e la assumo il lunedì mattina alle 9.45. Considerando le 23 come orario d’assunzione, tecnicamente non dovrei essere a rischio… il problema è che solitamente la prendo alle 21! La pillola potrebbe aver perso la sua efficacia contraccettiva? Aiuto!

Mariarosa
05 Giugno 2019
05 Giugno 2019

Risposta

Ok capito ma l’importante è che l’haioresa Entro 12 ore dalla precedente quindi tranquilla
Ciao

Valeria Dubini
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK