Francesca
Contraccezione

IUS e resistenza alla proteina C attivata

Salve, prendo la pillola da circa un anno. Ho cambiato ginecologa e con lei ho deciso di mettere lo IUS Jaydess. La nuova ginecologa mi ha fatto fare degli esami per la trombofilia che la mia precedente ginecologa non mi aveva fatto fare prima di prendere la pillola. È risultato che ho effettivamente un valore basso per la resistenza alla proteina C attivata e vorrei chiedere, prima di portare gli esami alla ginecologa, se a questo punto posso comunque inserire Jaydess o devo trovare un altro contraccettivo… Grazie mille sono un po’ sconfortata…

Francesca
13 Maggio 2021

Risposta

Cara Francesca, la spirale Jaydess può essere utilizzata anche in caso di alterazione degli esami della coagulazione.

Giulia Polarolo
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK