Diletta
Sesso e sessualità

Imene non ancora lacerato completamente?

Salve dottore ho un problema con la mia ragazza, l’abbiamo fatto per la terza volta e a lei è uscito ancora sangue, e non poco, però dall’inizio alla fine sempre in diminuzione. L’abbiamo fatto a distanza l’uno dall’altro di 3 giorni, la prima volta non ho penetrato in profondità perché sentiva molto molto dolore, ma la seconda ho penetrato abbondantemente e il dolore è stato minore e stasera, la terza, sono andato fino in fondo e dice che non ha sentito male a parte l’inizio e subito dopo ha iniziato ad uscire sangue, ma nonostante sia passato del tempo tra un rapporto e l’altro. Com’è possibile? Possibile che ancora non abbia lacerato completamente l’imene? Quanto può durare ancora questa cosa?

Diletta
03 Settembre 2018
03 Settembre 2018

Risposta

Se si tratta dei primi rapporti è assolutamente possibile che la perdita di sangue sia dovuta alla lacerazione dell’imene, che tra un rapporto dell’altro non ha avuto il tempo tecnico di cicatrizzarsi.

Consiglio di usare in ogni caso un preservativo o meglio ancora la pillola.

Valeria Dubini
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK