Amalia
Patologia ginecologica / Ho delle perdite vaginali

Ho delle perdite vaginali di colore giallo, cosa può essere?

Da quando ho cominciato ad avere rapporti con il ragazzo ho cominciato ad avere perdite vaginali di colore giallino e molto acquose addirittura da bagnare i pantaloni. In alcuni momenti erano anche scomparse ma poi si sono ripresentate di nuovo. Da quello che ho letto può essere un infezione alle vie urinare dovuta anche all’inalzamento del ph (anche perché sono i miei primi rapporti, ero vergine) è davvero così? E come posso risolvere queste perdite? Ho paura di andare dal ginecologo siccome mia madre e i miei genitori non sanno che ho già avuto rapporti. Mi potete aiutare?

Amalia
26 Settembre 2020
26 Settembre 2020

Risposta

Cara Amalia, potrebbe essere un’infezione vaginale da quello che scrivi (nulla di grave). Le infezioni delle vie urinarie Invece provocano fastidio durante la minzione e fanno aumentare lo stimolo di andare a urinare. Se dovessero continuare le perdite puoi chiedere al tuo medico di prescriverti degli ovuli da inserire in vagina la sera. Puoi anche effettuare una visita ginecologica in consultorio (puoi andare da sola anche se sei minorenne).

Giulia Polarolo
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK