Marta
Patologia ginecologica / Endometriosi

Ho 17 anni e avendo il dubbio di presentare i sintomi dell'endometriosi, vorrei un parere.

Da circa luglio ho iniziato a soffrire di dispaurenia. Provo dolori pelvici abbastanza forti anche al di fuori del ciclo mestruale, che è molto doloroso. Da un po’ di mesi ho notato che in corrispondenza del ciclo mestruale ho una rettorragia. Inizialmente ho pensato che si sporcasse del sangue proveniente dalla vagina, ma spesso sull’assorbente vedo due macchie separate, e sangue sulla carta igienica (talvolta presento anche dolore alla defecazione durante il ciclo). Ho il dubbio di soffrire di endometriosi, anche perché quando ho parlato di questi sintomi alla ginecologa, non mi ha dato delle spiegazioni e ha sminuito i sintomi, e mi chiedo se sia io a sbagliare, o se sia lei a non avermela diagnosticata, (so che è poco conosciuta sia da pazienti che da medici).

Marta
23 Settembre 2020
23 Settembre 2020

Risposta

Gentile Marta, potrebbe trattarsi di endometriosi dai sintomi che descrivi. Come giustamente hai scritto non è una diagnosi semplice, e in alcuni casi (quando si tratta ad esempio di piccoli moduli di endometriosi) è difficile vederli anche con gli esami strumentali. Puoi intanto eseguire un’ecografia transvaginale in un Centro specializzato o di secondo livello ed eseguire una visita proctologica dovesse persistere la rettorragia.

Giulia Polarolo
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK