Silvester
Contraccezione / Coito interrotto

Gravità del rischio gravidanza

Buonasera, arrivo al dunque: ho avuto un rapporto con rottura del preservativo il 28/11, eiaculazione avvenuta quasi sicuramente, totalmente all’esterno. Non cerchiamo una gravidanza.
Monitorando il ciclo la mia compagna mi ha comunicato di avere avuto perdite bianche, che lei riconduce ogni mese tipicamente al suo periodo di ovulazione fino al 25/11, il primo giorno di mestruazioni risale al 07/11.
Secondo i calcoli le prossime dovrebbero arrivare verso l’8/11.
Chiaro che il rischio 0 non esiste per definizione, ma quanto mi devo preoccupare? Posso cortesemente avere un parere?
Vi ringrazio anticipatamente.

Silvester
02 Dicembre 2021
02 Dicembre 2021

Risposta

Buonasera, avendo avuto un fallimento del metodo contraccettivo usato è indicata la contraccezione di emergenza

Maurizio Silvestri
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK