Serena
Contraccezione / Pillola contraccettiva d'emergenza

è possibile che le mestruazioni saltino per un mese dopo l'assunzione della pillola d'emergenza?

Io ed il mio partner abbiamo avuto un rapporto protetto con successivo fallimento del profilattico circa un mese fa. Sebbene l’eiaculazione non fosse ancora avvenuta, ma ce ne siamo accorti prima, io ho deciso di assumere la pillola del giorno dopo subito dopo il rapporto per precauzione. Tuttavia, siamo alla fine del mese e le mestruazioni non si sono presentate e hanno superato i 7 giorni di ritardo previsti dalla pillola contraccettiva di emergenza. All’ottavo giorno di ritardo ho eseguito un test di gravidanza e questo è risultato negativo. Mi chiedo, perciò, posso essere sicura di non essere incinta o è meglio ripetere il test fra pochi giorni? Se anche questo risulterà negativo, posso stare tranquilla, perché vuol dire che non sono incinta?

Serena
31 Marzo 2021
31 Marzo 2021

Risposta

Si , se ripetendolo sarà negativo, può stare tranquilla

Barbara Del Bravo
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK