Sofia
Sesso e sessualità

Devo preoccuparmi?

Salve, ho avuto sempre rapporti protetti con preservativo, in cui a volte è “venuto” al suo interno (senza mai rompersi) o direttamente fuori, tranne 2/3 volte in cui l’abbiamo fatto non protetto ma è stato questione di secondi. Il ciclo scorso, con due giorni di ritardo, si è presentato molto doloroso, con nausee crampi e quant’altro (solo le prime ore dal suo arrivo, poi più niente) ed è stato più scarso del solito, dato che cel’ho sempre abbastanza abbondante. Da una settimana avverto tensione al seno e piccoli crampi al basso ventre, che però negli ultimi giorni sono aumentati di intensità. Ho molta ansia e paura che il mese scorso quelle siano state delle false mestruazioni e che io sia incinta, nonostante sia andato sempre tutto bene. C’è qualche rischio che io lo sia?

Sofia
07 Aprile 2020
07 Aprile 2020

Risposta

Buongiorno,
se ha avuto rapporti non protetti non si può escludere a priori l’ipotesi di una gravidanza.
Sebbene si tratti di una eventualità remota, le consiglio comunque di fare un test per togliersi ogni dubbio.
Per il futuro, evitate il coito interrotto e valuti l’utilizzo di un metodo anticoncezionale efficace che le permetta di vivere al meglio la sua sessualità.

Agata Ingala
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK