Martina
Malattie sessualmente trasmesse

Complicanze sterilita

Buonasera dottore,una domanda riguardante la Clamidia.Io di questo batterio fino a poco tempo fa non ne conoscevo L esistenza ne ho sentito parlare una sera in tv.Mi ha messo un po’ paura il fatto che possa creare infertilità a livello delle tube.Ma si ha sterilità tubarica questa al minimo contagio o nei casi più gravi e cronici in cui L infezione là si ha da tanto tempo anche se priva di sintomi? Perché la mia dottoressa mi ha detto che si diventa sterili da Clamidia nei casi più gravi ma volevo esserne sicura.

Martina
23 Aprile 2019

Risposta

Si diventya sterili nei casi piu’ gravi, pero’ purtroppo a volte l’infezione e’ abbastanza silente.

Emilio Arisi
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK