Stella
Patologia ginecologica / Cistite

Cistite antibiotico e perdite ematiche

Salve,è la prima volta che soffro di cistite e la dott. mi ha prescritto il cefixima dopo cura con cistalgan che non ha fatto effetto.Assumo regolarmente yasminelle da 16 anni e non prendo antibiotici da anni.Per cui non so capire perche’,in concomitanza con l’assunazione del cefixima (nella 2 settimana assunzione pillola),abbia iniziato ad avere delle perdite dapprima rosa su carta igienica dopo aver urinato e poi sempre più rosso vivo e sempre su carta igienica,con tanto di filamenti come durante le mestruazioni,in concomitanza allo sforzo per defecare.Sullo slip restano delle chiazze rosse più o meno piccole come spotting (di cui ho sempre sofferto in periodi di stress nella 3 settimana).Può essere l’interazione antibiotico-pillola o qualcosa di più grave legato alla cistite?

Stella
26 Marzo 2019

Risposta

Il fenomeno può essere legato sì alla cistite che all’uso dell’antibiotico.

Emilio Arisi
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK