opop45
Contraccezione

ciclo in ritardo

Salve, da tre anni ho un ciclo regolare ogni 28 giorni del mese. Giorno 11-12-13-14 ottobre ho avuto dei rapporti protetti con il mio ragazzo, tuttavia ora il mio ciclo è in ritardo di 6 giorni (sarebbe dovuto arrivare il 17). In questi giorni, presumo per il “traumatismo” legato ai rapporti, ho avuto anche una cistite.
Salvo leggerezze di cui non ci siamo accorti, non ci dovrebbero essere problemi relativamente ad una gravidanza tuttavia non sono tranquilla. Cosa mi consiglia?
La ringrazio per la risposta.

opop45
24 Ottobre 2020
24 Ottobre 2020

Risposta

Buongiorno, esegua un esame delle urine (urocoltura) per trattare adeguatamente l’infezione ed esegua un test di gravidanza.

Giulia Polarolo
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK