carola1
Patologia ginecologica / Disturbi del ciclo

aub e endometrio polipoide

Salve, dopo un ciclo di 64 gg a settembre 2018 e inizio di spotting premestruale di 5-6 gg prima delle mestruazioni da febbraio 2019 decido di effettuare una eco transvaginale negativa se non per poccolo polipo SUI 1×1.12mm. Eseguo isteroscopia a novembre. Macroscopicamente negativa ma all’istologico(random) si rileva:endometrio polipoide disomogeneamente stimolato e stroma edematoso.

Al momento sono sotto Klaira per sospetta fase luteale breve(non accertata da ematochimici e datami precedentemente l’esito dell’istologico).

Vorrei sapere quale sia l’iter teraputico da seguire per questa condizione e se sara` possibile per me avere una gravidanza naturale o se la probabilita` pende per la medicalmente assistita.

grazie mille per l’aiuto.

carola1
10 Gennaio 2020
10 Gennaio 2020

Risposta

Buonasera, utile ripetere a sei mesi l’ isteroscopia con eventuale biopsia dell’endometrio e, se ci saranno le condizioni, sospendere il contraccettivo per portare avanti il progetto di gravidanza. Nel frattempo colga l’occasione per effettuare gli esami pregravidici ed inizi l’assunzione di acido folico

Maurizio Silvestri
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK