Zanzetta
Patologia ginecologica / Endometriosi

Adenomiosi e come alleviare i dolori mestruali

Salve, ho 44 anni e dopo il parto del 2008 ho iniziato ad avere i miei primi dolori mestruali. Fino a due anni fa erano controllabili con 1 ibuprofene a ciclo ma ormai sono arrivata anche a 6 pastiglie. La ginecologa con ecografia transvaginale ha individuato adenomiosi nel 2019 e abbiamo provato varie terapie, quali pelvilen, progeffik ovuli per 10gg dopo ovulazione… ma i dolori restano molto forti. Ora proverebbe pillola progestinica. Da consulto con altra ginecologa mi é stato consigliato invece di fare isteroscopia per valutare intervento chirurgico di rimozione adenomiosi ma per me la chirurgia è l’ultima spiaggia. La pillola in caso la terrebbe sotto controllo? L’adenomiosi, se non trattata, tende a peggiorare? Meglio qualche ibuprofene o pillola? Ho morbo di Gilbert! Grazie

Zanzetta
01 Febbraio 2021
01 Febbraio 2021

Risposta

Il trattamento dell’adenomiosi è’ farmacologico e non chirurgico. Quindi una pillola progestinica , è se i dolori sono forti farei il dienogest ( visannne o una delle sue generiche )

Barbara Del Bravo
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK