Risultati per: Malattie sessualmente trasmesse Rimuovi filtro
Emilio Arisi

Risposta di Emilio Arisi

Malattie sessualmente trasmesse
perche pruriti intimi a distanza di 2 mesi?

sara85: buongiorno, 2 mesi avendo dei pruriti intimi che non passavano ho fatto una visita ginecologica e il ginecologo non ha riscontrato una vera e propria candida quanto una vaginite e mi ha prescritto un ovulo e delle lavande vaginali. infatti poi tutto passato. ora a…

18 Giugno 2019

Emilio Arisi

Risposta di Emilio Arisi

Valeria Dubini

Risposta di Valeria Dubini

Malattie sessualmente trasmesse
esame colturale sperma per mst

mayas: Salve, vorrei sapere quali malattie sessualmente trasmissibili vengono rilevate con un esame colturale normale dello sperma. Grazie

14 Giugno 2019

Valeria Dubini

Risposta di Valeria Dubini

Valeria Dubini

Risposta di Valeria Dubini

Malattie sessualmente trasmesse / ASCUS
Il Calcolo delle probabilità

silvia: Dott. una domanda che mi logora. Ho lo stesso partner sessuale da 26 anni. Mai fatto sesso con nessun altro. Il mio penultimo pap test 4 anni fa regolare. Il mio ultimo, stamattina invece ha rilevato l'ASCUS, per il quale dovrò sottopormi a ulteriori controlli.…

13 Giugno 2019

Valeria Dubini

Risposta di Valeria Dubini

Valeria Dubini

Risposta di Valeria Dubini

Malattie sessualmente trasmesse / Vaginosi batterica
Odore sgradevole

Stella: La scorsa notte ho avuto due rapporti con eiaculaizone interna(assumo la pillola) con il mio ragazzo. Il mattino seguente noto che l’odore vaginale è più forte, direi quasi sgradevole. Ora sono spaventata perché ho paura di aver contratto una qualche infezione batterica e averla anche…

08 Giugno 2019

Valeria Dubini

Risposta di Valeria Dubini

Valeria Dubini

Risposta di Valeria Dubini

Malattie sessualmente trasmesse
Posso iniziare cura vaginosi batterica anche se non sono sicura di averla?

Irene: Salve, le scrivo perché temo di avere una vaginosi batterica. Mi era stata diagnosticata circa un anno fa, e l’avevo curata prendendo antibiotico vagilen e ovuli. Temo però che ora mi sia tornata, per via dell’odore Sgradevole e delle perdite biancastre. Ho fatto un test…

05 Giugno 2019

Valeria Dubini

Risposta di Valeria Dubini

Valeria Dubini

Risposta di Valeria Dubini

Malattie sessualmente trasmesse / Ureplama parvuum
Ureplasma parvuum

Blondie: Dal tampone vaginale sono risultata positiva a ureaplasma parvum, devo seguire una terapia antibiotica?

04 Giugno 2019

Valeria Dubini

Risposta di Valeria Dubini

Valeria Dubini

Risposta di Valeria Dubini

Malattie sessualmente trasmesse / Herpes genitale
Pallina dura vicino al clitoride che trattata con idrocortisone è scoppiata. Herpes genitale????

elarbo91: Buonasera.Sono una ragazza di 27 anni sessualmente attiva. Qualche giorno fa ho notato di avere una pallina dura (vicino al clitoride). Per 2 giorni ho applicato idrocortisone 0.5%. Stamattina si è formata la punta bianca ed è scoppiata. Non ho avuto nessun tipo di sintomo…

04 Giugno 2019

Valeria Dubini

Risposta di Valeria Dubini

Emilio Arisi

Risposta di Emilio Arisi

Malattie sessualmente trasmesse / Candida
Bruciore intimo: ho avuto da poco la candida e l’ho curata con la crema. Perché ho bruciore?

Martina: ho sofferto per un annetto di candida vaginale. L’ho sempre curata con la Gynocasten, ma a luglio dello scorso anno ho fatto una cura con ovuli, diflucan e lavande perché la situazione era peggiorata. Da poco mi è ricomparsa in piccola quantità e l’ho curata…

01 Giugno 2019

Emilio Arisi

Risposta di Emilio Arisi

Valeria Dubini

Risposta di Valeria Dubini

Malattie sessualmente trasmesse
Disturbi intimi che ho avuto

Franci: OK Dottoressa io erano 3 anni che non facevo Un controllo Ginecologico e in questi 3 anni ho avuto infezioni vaginali prurito rossore intimo bruciore intimo e vulvare qualche perditina gialla sulle mutande ecc.Ora ho fatto la visita ed è tutto ok compresa L ecografia.Se…

01 Giugno 2019

Valeria Dubini

Risposta di Valeria Dubini

Emilio Arisi

Risposta di Emilio Arisi

Malattie sessualmente trasmesse / Clamidia
esame colturale sperma per rilevare presenza di gonorrea e clamidia

Mayas: Buonasera, vorrei sapere cortesemente se è possibile rilevare l'eventuale presenza di gonorrea, clamidia o micoplasmi uro-genitali eseguendo un esame colturale dello sperma. Grazie

29 Maggio 2019

Emilio Arisi

Risposta di Emilio Arisi

Fai la tua domanda
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK