Attualità

SCEGLITU visto da voi

Redazione

I risultati del sondaggio che vi abbiamo proposto parlano chiaro: apprezzamento per i contenuti proposti e, per il futuro, donne più protagoniste e medici in diretta

Donne sempre più protagoniste, con storie di vita e contraccezione, spazio al dialogo con gli Specialisti, più attenzione alla salute femminile: sono questi i risultati principali del sondaggio che abbiamo realizzato tra marzo e aprile.

Sceglitu oggi: promossi!

Sono stati raccolti oltre 200 questionari, che evidenziano innanzitutto un dato che ci rende molto orgogliosi del lavoro fatto finora: il 97% di chi ha risposto ritiene utili e soddisfacenti i servizi e i contenuti proposti. Tra i suggerimenti “a ruota libera”, sono poi stati tanti gli apprezzamenti ai Ginecologi che rispondono quotidianamente alle vostre domande. Grazie!

Un utente su 3 ci ha conosciuto tramite un motore di ricerca, 1 su 10 grazie ai social networkFacebook e Youtube in particolare. Quasi il 10% è stato indirizzato al sito dal consiglio del proprio Medico. A seguire i suggerimenti delle amiche e le iniziative di educazione sessuale a scuola.

Cosa vorrebbero trovare gli utenti nel futuro?

Abbiamo chiesto quali servizi e contenuti sarebbero più graditi nel prossimo futuro: il 26% ha votato per un rafforzamento del dialogo con i Medici, già oggi il servizio più apprezzato e visitato del sito. Ma non solo: grande interesse sembrano suscitare le storie e le testimonianze femminili (22%) e, a pari merito, uno spazio maggiore dedicato alle problematiche di salute, come gli esami e i controlli da eseguire. Un tema che abbiamo cercato di veicolare nella nuova release Sceglitu, con una organizzazione dei contenuti più razionale e grande spazio a tematiche quali le malattie sessualmente trasmesse, i check-up, l’igiene intima. Un invito, dunque a lavorare maggiormente in questa direzione.

I vostri suggerimenti

Che cosa significa rafforzare il dialogo con i Medici? Raccogliendo i suggerimenti di chi ha risposto al sondaggio, un’opportunità interessante da valutare sarà quella di una vera e propria “chat” con gli Specialisti: e vi anticipiamo che è un’iniziativa su cui tutto il comitato editoriale sta riflettendo da diversi mesi, quindi… stay tuned! Tra gli altri suggerimenti che ci avete proposto, la realizzazione di video pratico-informativi sui metodi anticoncezionali (come si usano, anche tramite l’uso di animazioni), una maggiore attenzione a problemi femminili tanto comuni, come la cistite, e a tematiche di salute e benessere per un pubblico più “maturo”, come chi ha figli o è in menopausa. Anche qui tra i vostri spunti non mancano i suggerimenti a un maggior coinvolgimento “in prima persona” delle donne, con storie di contraccezione, racconti di vita vissuta.

Grazie a tutti coloro che ci hanno dedicato il proprio tempo e ci hanno inviato consigli preziosi per rafforzare il nostro impegno: immaginiamo insieme un futuro prossimo ricco di tante novità.

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK