Attualità

Le ragazze di oggi conoscono il proprio corpo?

Redazione

Conosci il tuo corpo e i suoi meccanismi? Sai che qualsiasi rapporto non protetto è a rischio gravidanza?

Se la risposta è no, sappi che sei – purtroppo! – in buona compagnia: le giovanissime, infatti, sembrano non avere una maggiore consapevolezza di ciò che avviene nel corpo femminile rispetto alle generazioni precedenti. Lo conferma la dr.ssa Cinzia Baima Poma, Dirigente Medico Città della Salute e della Scienza di Torino che il nostro direttore editoriale Elsa Viora ha intervistato.

Domanda: In base alla tua esperienza con tante ragazze giovani, ci puoi raccontare se hanno una percezione migliore o peggiore rispetto alle loro mamme del proprio corpo? Oggi ci sono molte possibilità per imparare e aggiornarsi: Internet, e i social in modo particolare, e poi la scuola, dove si parla di fisiologia del proprio corpo… Tutto questo ha portato una maggiore consapevolezza di ciò che avviene nel corpo femminile?

Risposta: In teoria si, in pratica il sentire comune è che a metà del ciclo avviene l’ovulazione, e poco altro. Non c’è la percezione che la fertilità possa trovarsi anche all’interno di altre fasi del ciclo. Così, erroneamente, si pensa che avere rapporti liberi subito prima e subito dopo le mestruazioni possa non portare a una gravidanza.

Domanda: Ma allora torniamo a come erano le nostre nonne! Tutto ciò che dovremmo avere imparato, ovvero che ogni giorno del mese è fertile, purtroppo o per fortuna, a seconda dei punti di vista, non è recepito dalle ragazze di oggi?

Risposta: No, dalla mia esperienza purtroppo non è recepito, e questo è evidente dalle domande che vengono poste in consultorio proprio dalle adolescenti!

Domanda: Allora il messaggio importante che dobbiamo dare è che ogni rapporto non protetto va considerato un rapporto a rischio: se non si desidera una gravidanza, bisogna pensarci prima. E’ corretto?

Risposta: Esatto, il messaggio è: avere rapporti sempre protetti e soprattutto fin dall’inizio del rapporto.

Guarda il video

Leggi anche

Il ciclo mestruale e l’ovulazione

L’apparato genitale femminile

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK