I disturbi mestruali

fiogf49gjkf0d

 

Come ogni donna ben sa, il rapporto con le proprie mestruazioni è quasi sempre un rapporto conflittuale, sin dalla pubertà, quando inizia la prima mestruazione.
 
Spesso per il dolore che accompagna il flusso o lo precede, comunque per il fastidio e la "scomodità" che arrecano alla vita quotidiana femminile di "quei giorni".
 
Due, in particolare, sono i disturbi più frequenti, legati alle mestruazioni: la cosiddetta sindrome premestruale, che si manifesta nei giorni precedenti il flusso, e la dismenorrea, cioè la mestruazione accompagnata da dolori.
 
Oltre a questi disturbi, possono essere presenti delle vere e proprie alterazioni del ciclo come amenorrea, oligomenorrea, polimenorrea, metrorragia e menometrorragia, che incidono pesantemente sulla qualità di vita e sulla salute delle donne che ne soffrono, sebbene restino a tutt'oggi inspiegabilmente sottovalutate.