Questione di atmosfera

fiogf49gjkf0d

Per vivere in maniera rilassata e serena la “prima volta” è importante anche creare la giusta atmosfera.

 

A partire dal luogo scelto. La camera dei tuoi, con le loro foto che ti osservano dal bordo del letto e il rischio che rientrino da un momento all’altro non è forse il posto migliore per rilassarsi… da sconsigliare anche l’auto o luoghi all’aperto, poco sicuri.

 

L’ideale è la tua camera (o del tuo partner), fra oggetti familiari, scegliendo un momento in cui siete certi che la vostra intimità non potrà essere interrotta all’improvviso. È infatti importante dedicare il giusto tempo. Baci e carezze sono fondamentali per predisporre il corpo al piacere, raggiungere la giusta eccitazione e lubrificazione.

 

La perdita di sangue dovuta alla lacerazione dell’imene durante la “prima volta” è particolarmente temuta dalle ragazze e può causare qualche imbarazzo. Anche se nella gran parte dei casi è di lieve entità, per evitare macchie e problemi si può utilizzare un asciugamano, che potrai lavare facilmente.

 

Anche la completa nudità può essere fonte di vergogna o pudore, soprattutto se il tuo corpo non ti piace molto. In questo caso, mantenere la luce soffusa o una leggera penombra potrà aiutarti ad essere più a tuo agio.

 

Per evitare di dover “lasciare le cose a metà”, tenete il preservativo a portata di mano, così da poterlo indossare al momento opportuno, prima dell’inizio del rapporto completo. In questo modo sarete sempre “al sicuro” dalle malattie sessualmente trasmissibili senza compromettere l’atmosfera.

 

Consiglio: Anche ascoltare la tua musica preferita può aiutarti a rilassarti. Ma ricordati: non si tratta di un esame. È un momento speciale, vivilo con gioia, sentimento e spontaneità!