Sarà  vero amore?

fiogf49gjkf0d

Tutti vogliono, sognano e aspettano l’amore vero, ma come si fa a riconoscerlo? Come capire la differenza tra una cotta passeggera e una storia importante, che ti porterà al vero grande amore?

 
All'inizio i sintomi sono gli stessi, si passano ore aspettando che squilli il telefono, si vola al sospirato appuntamento con le gote in fiamme, le farfalle nello stomaco e il cuore palpitante, ti sembra che debba scoppiare da un minuto all'altro dall'emozione. Se poi la storia, invece di sgonfiarsi, continua sempre più bella, ancora più forte dei primi giorni, quello che state vivendo è vero amore.
 
Qualche volta arriva in modo improvviso: lo guardi per la prima volta ed è come se vi conosceste da sempre, ma il colpo di fulmine è raro. Il più delle volte ci vuole tempo. A poco a poco si comincia ad amare la presenza dell’altro. Lui diventa sempre più importante, finché ci si rende conto che non si riesce a vivere senza.
 
Quando ami, ti piaci di più 
Saprai con certezza di vivere una bella storia d'amore, quando ti renderai conto che stando con il tuo ragazzo, ti senti finalmente te stessa. Eh si, si prende gusto alla felicità, e quando ci si sente teneramente amati, si impara ad amare se stessi e si diventa persone complete, felici di essere al mondo, felici di come si è, sembra che la gioia sprizzi da tutti i pori, ci si sente positive, più belle, più aperte e generose, capaci di amare un'altra persona con tutto il cuore.