Il cerotto a rilascio transdermico

 

Il cerotto è un sistema contraccettivo a rilascio transdermico di un estrogeno e di un progestinico.
Il primo cerotto va applicato il primo giorno di flusso mestruale e cambiato ogni sette giorni per 3 settimane, con una settimana di intervallo. Dopo l'applicazione, ogni giorno vengono regolarmente rilasciate piccole quantità fisse dei due ormoni.
Il meccanismo di azione del cerotto è simile a quello delle pillole estroprogestiniche e anche la sua efficacia contraccettiva è molto elevata.
 
Per quanto riguarda indicazioni e controindicazioni, sono sovrapponibili a quelle della pillola. Rappresenta un'opzione per tutte quelle donne, anche adolescenti, che non vogliono assumere una pillola ogni giorno o che fanno fatica a ricordarsene, o hanno difficoltà all’assunzione orale, o che vogliono sostituire metodo contraccettivo. Il cerotto è controindicato in gravidanza e allattamento e in presenza di gravi malattie o di alto rischio cardiovascolare.
 
Parlane con il tuo ginecologo: è l'interlocutore più qualificato per suggerirti se è il metodo più indicato per te.