Cibo e sesso

fiogf49gjkf0d

Mangiare sano aiuta a sentirsi in forma, più belle, attraenti e ricche di energia. Ma il cibo può essere anche un grande alleato dell’amore.

 

In particolare, esistono alimenti da sempre ritenuti afrodisiaci, cioè in grado di migliorare le prestazioni sessuali (aumento del desiderio, disinibire, rendere più soddisfacente la performance, ecc.).

 

Già i greci e i romani avevano identificato alcuni cibi capaci di favorire l’erotismo e la passione, come ad esempio il fico, associato alla fertilità e all’amore fisico.

 

Gli aztechi vantavano le virtù del cioccolato (il frutto degli dei), Avicenna, medico e filosofo islamico raccomandava miele e zenzero per l’impotenza, il mitico Casanova era un convinto cultore delle virtù amatorie ostriche mentre Napoleone un fan del tartufo.

 

Oggi più che mai si avverte l’esigenza di recuperare i tempi e il linguaggio dell’amore, poiché è in crescita il calo di desiderio, tanto maschile che femminile.